Benessere e amore a San Valentino
13 febbraio 2016  //  BENESSERE, Consigli di Benessere  //  Nessun Commento   //   595 Views

10-Tips-To-Self-Love-By-Sue-Parry-Jones-

Benessere e amore a San  Valentino! Il 14 febbraio, si sa, è il giorno della festa degli innamorati. Nonostante il luogo comune è che si tratti una festività per sole coppie, noi non siamo d’accordo, anzi, crediamo che San Valentino sia la festa di tutti quelli che vedono positivo e sono innamorati della vita. Che, a quanto pare, sono anche quelli destinati a vivere a lungo e meglio. Argomento di diversi dibattiti e studi, tra cui l’ultimo commissionato dal National Institutes of Health americano.

 

Passa(te) una giornata diversa dal solito

Passa(te) una giornata originale. Ogni festività può essere un’ottima scusa per fare qualcosa di diverso dal solito: staccare la spina dalla monotonia, visitare nuovi posti e fare nuove esperienze renderà il vostro San Valentino memorabile! Potreste decidere di andare fuori città per respirare aria l’aria pulita della campagna o di una riserva naturale. Oppure potreste scoprire il fascino del romanticismo urbano visitando alcune delle capitali dell’amore preferite dalle coppie (e non solo) come Venezia, Parigi e New York. In ogni caso, trarrete benessere dalle nuove esperienze, interrompendo lo stress e la routine del periodo.

STT108INSTANTPARIS1_310941k

 

Essere belli e in forma per se stessi (e il proprio partner)

Sembra un consiglio scontato, ma non lo è: il periodo di San Valentino è un buon momento per dedicarsi alla cura del proprio corpo. Essere belli (per se stessi e per il proprio partner) significa coltivare il proprio benessere, per questo il 14 febbraio può essere un giorno ideale per fare trattamenti di benessere o anche della semplice attività fisica (magari in coppia!) per sentirsi meglio con se stessi. Un atto d’amore per la propria salute! Ecco qualche idea appena colta da Vanity Fair.

 

Mangiare bene

Che sia una scampagnata fuori città o una cenetta romantica a lume di candela, il cibo è un ingrediente fondamentale per San Valentino. Le possibilità sono infinite, ma noi vi indichiamo alcune tra le più salutari: la cioccolata è considerato un cibo afrodisiaco, inoltre sappiamo che fa bene al cuore. Inoltre, alcuni dei cibi afrodisiaci sono anche molto sani:  gli alimenti più indicati dai nutrizionisti e dagli chef sono ortaggi, pesce e frutta, tutti alimenti molto sani.

 

Centri benessere

La SPA è da sempre una delle mete favorite dagli innamorati per una fuga romantica tra benessere e relax. I centri benessere sono alla portata di tutti e spesso anche vicino casa: acque termali, vasche idromassaggio e trattamenti di bellezza naturali sono sempre ben accetti. Un toccasana per il corpo, la mente e il cuore.

 

girl happy

Tieni lontano i luoghi comuni

Un ultimo consiglio va invece a quelle persone che vedono il giorno di San Valentino come un problema, chi, ad esempio, è spaventato da un rapporto di coppia: uno studio ha purtroppo rivelato che molti single si sentono incapaci di iniziare una nuova relazione o di sentirsi ignorato dagli amici e che per loro il 14 febbraio è un giorno “nero”. Questa sindrome di Calimero può essere combattuta solo tramite una presa di coscienza personale, una risoluzione mentale che deve contrapporsi alla frenesia e agli stereotipi della società. Un atteggiamento positivo, il sapersi mettere in gioco ogni giorno, e la volontà vivere esperienze collettive con amici e non, sono la reale cura per il benessere, anche del cuore.