Ecco come calmare le colichette dei neonati
30 maggio 2017  //  BENESSERE, Consigli di Benessere  //  Nessun Commento   //   233 Views

Come calmare le colichette dei neonati? Ecco i nostri consigli

Un pianto lungo e continuo – che dura anche diverse ore – mani chiuse a pungo e schiena inarcata: sono questi alcuni dei sintomi più comuni delle colichette che colpiscono i bambini appena nati. Si tratta di un fenomeno piuttosto frequente, che coinvolge in media un bimbo su cinque. Questo disturbo è spesso innocuo e si risolve nel giro di poche settimane, anche se è buona norma tenere la situazione sempre sotto controllo e, in caso sia necessario, è bene rivolgersi al proprio pediatra. Purtroppo queste affezioni sono dolorose e provocano delle crisi di pianto inconsolabile: sono molti i genitori che si domandano perciò come calmare le colichette dei neonati. In questo post vi daremo qualche indicazione per lenire la sofferenza dei più piccoli.

Uno dei consigli è quello di fare un massaggio al bambino: questa tecnica, applicata a gambe, schiena, petto e viso, si caratterizza per un forte potere rilassante. Se effettuato sul pancino con movimenti circolari, grazie anche all’aiuto di olio di mandorle o di creme delicate, aiuta ad espellere l’aria. Altrimenti si può tracciare una specie di U rovesciata con la punta delle dita, muovendosi da destra a sinistra.

Un altro suggerimento è quello di consolare il piccolo cullandolo a pancia in su o, se non dovesse funzionare, posizionandolo prono, con una mano sotto il ventre e la sua testa adagiata sul vostro avambraccio. È poi sempre valido l’utilizzo del ciuccio.

Attenzione all’aria

Un altro consiglio legato a come calmare le colichette dei neonati è quello di suscitare il ruttino: quando infatti piange per il dolore, il bambino tende ad ingoiare molta aria, che però tende a peggiorare il disturbo. Per fare ciò si può appoggiare la testa del bimbo sulla vostra spalla e battere delicatamente sulla sua schiena. È poi bene impiegare per il biberon una tettarella a flusso rapido, perché fori di diametro troppo ridotto favoriscono la deglutizione dell’aria.

Come calmare le colichette dei neonati, dunque? Ogni bambino fa storia a sé e alcuni consigli sono più efficaci di altri. Se questi non sortiscono comunque nessun effetto, allora si suggerisce di rivolgersi al medico, che può dare qualche indicazione in più ed escludere altri problemi.

Articoli correlati

Leave a reply