I colori della salute
8 maggio 2015  //  BENESSERE, Consigli di Benessere  //  Nessun Commento   //   643 Views

Healthy food background

Può un tramonto influenzare la nostra salute?

A quanto pare il potere dei colori che ci circondano è molto più forte di quello che ci si possa aspettare. Quello del tramonto e del suo ruolo fondamentale sui ritmi circadiani è solo un esempio.

Il nostro orologio interno infatti è un complesso meccanismo influenzato sia dall’ambiente esterno, sia dalle nostre abitudini e dalle caratteristiche del nostro corpo. La luce e il suo spettro di colori influisce positivamente o negativamente sulle nostre fasi di sonno e di veglia, ma i colori governano anche il nostro modo di mangiare (lo sapete ad esempio che l’appetito diminuisce se davanti ad un cibo di colore blu?)

Quanto i colori della salute sono importanti?

Quindi è evidente, la salute psicofisica passa dai colori: il verde, il giallo, il rosso etc. di un alimento spiegano ai nostri occhi quali sostanze che contengono, quindi dal colore possiamo stabilire il tipo come un alimento può aiutare il nostro organismo. Nei prossimi articoli tratteremo i diversi colori, uno per uno le loro caratteristiche, non solo dal punto di vista nutritivo ma anche psicologico ed emotivo. Le nostre stesse emozioni sono spesso associate ai colori, e questa tendenza ha un’origine del tutto fisica: dal rosso del sangue, della rabbia e dell’amore, al blu del cielo, del mare e del relax, fino al verde della natura, dell’armonia e della terra.

Ascoltare-e-capire
Una festa di colori della salute insomma! Se sul blog di Vivere Bene tratteremo l’argomento in modo specifico, anche la nostra pagina Facebook Benexè vi potrà essere d’aiuto su consigli “colorati” per la vita di tutti i giorni.