Come mettere le lenti a contatto?
24 aprile 2018  //  Benessere vista  //  Nessun Commento   //   189 Views

Una guida semplice e sicura, passo dopo passo

Le lenti a contatto hanno contribuito a migliorare la qualità di vita di milioni di persone nel mondo. Questi dispositivi, tanto semplici quanto geniali, sono in grado di correggere con rapidità ed efficacia diverse tipologie di difetti della vista. Nonostante i numerosi vantaggi legati all’impiego di questi strumenti, molti fanno fatica a utilizzarli perché intimoriti dalla presenza di ostacoli nella fase iniziale, proprio nel momento in cui vengono indossate. Per superare queste difficoltà, è importante sapere come mettere le lenti a contatto. Anche coloro che sono abituati a portarle potranno scoprire preziosi consigli.

Indossare le lenti in pochi, intuitivi passaggi

Come mettere le lenti a contatto? Sebbene all’inizio possa sembrare un’operazione piuttosto complessa, la risposta a questa domanda è più semplice di quanto si possa immaginare. Innanzitutto, è fondamentale lavarsi con cura le mani, facendo attenzione a utilizzare un sapone neutro e, se possibile, antibatterico. Dopo averle asciugate con un panno pulito e privo di lanugine, è possibile toccare la lente posizionandola sulla punta del dito. Prima di indossarla è necessario osservarla per capire quale sia il verso giusto: se, guardandola di profilo, sembra avere una forma di “V”, con i bordi superiori che tendono all’esterno, allora è al rovescio; se, al contrario, tende ad assumere una forma tondeggiante a “U” il verso è corretto.

A questo punto, con l’altra mano, è possibile sollevare delicatamente la palpebra superiore per evitare che si chiuda. Per lo stesso motivo, è necessario abbassare con cautela la palpebra inferiore con un dito della mano con cui viene applicata. Adesso è ora di dirigere la lente verso l’occhio con un movimento lento e regolare, appoggiandola sulla parte inferiore della cornea: in questa fase può essere utile guardare verso l’alto. L’operazione può concludersi rilasciando lentamente le palpebre e chiudendo l’occhio per consentire alla lente di raggiungere al proprio posto.

Questi semplici passaggi relativi a come mettere le lenti a contatto consentono di superare con slancio le difficoltà iniziali. La pratica costante e regolare di queste semplici indicazioni consentirà, inoltre, di tutelare a lungo il benessere dei propri occhi.

Per il benessere oculare quotidiano scopri Benexè Linea Occhi!

Leave a reply