Consigli su come migliorare la vista
12 Novembre 2019  //  Benessere vista, Consigli di Benessere  //  Nessun Commento   //   46 Views

Prenditi cura dei tuoi occhi


L’uso prolungato di computer e smartphone, strumenti spesso indispensabili per la propria vita professionale, può danneggiare la salute dei nostri occhi. Un fatto, questo, che suscita talvolta molta preoccupazione: tuttavia esistono alcuni piccoli accorgimenti per proteggere e tutelare la vista: come migliorarla, dunque?

Innanzitutto, parlando del lavoro in ufficio, è importante illuminare adeguatamente la stanza e la scrivania (mai utilizzare schermi luminosi al buio), ricordandosi di distogliere lo sguardo dallo schermo del computer ogni venti minuti circa: basta fissare un oggetto lontano per qualche istante per trovare sollievo. Se ci si accorge di vedere sfocato a fine giornata, un trucco efficace è utilizzare un collirio sotto consiglio di uno specialista: idratare gli occhi, infatti, può aiutare molto la vista.

→ Scopri come fortificare i tuoi occhi!

Anche la dieta permette di mantenere sano l’apparato visivo. Oltre a preferire frutta e verdura ad alimenti ricchi di grassi, si può puntare su alcuni cibi particolarmente salutari. Ad esempio, la verdura di colore arancione (come la carota e la zucca) contengono betacarotene, un antiossidante che protegge la vista dai raggi del sole. Salmone e noci, invece, contengono gli acidi grassi omega-3, un valido supporto in caso di secchezza oculare. Infine, cisteina e leicitina, presenti in aglio e cipolle, prevengono lo sviluppo di cataratte.

I controlli agli occhi devono essere regolari

Sempre restando nell’ambito della tutela della vista, come migliorarla e a chi rivolgersi per mantenere sano il proprio apparato visivo? Sicuramente è necessario chiedere il parere di un oculista. Il controllo deve avvenire almeno una volta l’anno, soprattutto se quotidianamente si legge molto o si lavora con il computer. Ovviamente, se si avverte la sensazione di un peggioramento, bisogna chiedere subito un appuntamento.

Se si utilizzano gli occhiali, è bene sapere che oggi ci sono soluzioni in grado di offrire ottime performance nelle situazioni più diverse. Ad esempio, guidare diventa piacevole con le lenti antiriflesso, che aiutano a non strizzare continuamente gli occhi.

Infine, è importante sottoporsi al test di screening per il controllo del glaucoma, una malattia del nervo ottico che peggiora facilmente con il passare del tempo.

Leave a reply