Dormire fa bene alla salute – 7 consigli per un buon sonno
23 gennaio 2015  //  BENESSERE, Consigli di Benessere  //  1 comment   //   594 Views

Bimbo-che-dorme-620x350

Ammettiamolo: quanti di noi riposano davvero quanto dovrebbero?

Davvero poche persone sanno trovare equilibrio tra vita lavorativa, svago e sonno. La ripartizione ideale della giornata di un individuo è semplice: 8 ore di lavoro, 8 ore da dedicare al tempo libero e 8 ore al sonno, ma diamo sempre poca importanza a quest’ultima parte della nostra giornata, inconsapevoli del fatto che la salute passa anche dalle ore notturne che dedichiamo al nostro riposo.

I medici infatti consigliano di dormire tra le 7 e le 9 ore al giorno, e i risultati si vedono: tra i vari benefici derivanti dal sonno abbiamo una migliore risposta allo stress, ai processi infiammatori e diminuzione di rischio di sviluppare malattie anche gravi, dal diabete al cancro.

Vogliamo allora darvi 8 consigli specifici da seguire per migliorare la qualità del vostro sonno:


1 Quanto dormire?

Come abbiamo già detto, la carenza di sonno provoca diversi disturbi a lungo termine sulla salute… ma anche dormire troppo non è salutare! Aumentano infatti le probabilità di emicranie, problemi al cuore e depressione. Dovrebbe essere fondamentale ritagliarci circa 8 ore di sonno per favorire una “ricarica” psico-fisica adeguata.

 

2 Quando dormire?

Anche il periodo di riposo è fondamentale perché influisce in maniera fondamentale sulle funzioni del nostro corpo. Il nostro organismo ha un suo orologio biologico che bisogna rispettare: dormire la giusta quantità di tempo ma farlo nelle ore diurne è controproducente: dedicate le vostre notti al riposo, sfruttate le ore diurne per essere attivi!

3 Sonno e tecnologia

Siamo circondati dispositivi elettronici di ogni tipo, emittenti di onde elettromagnetiche di cui non possiamo fare a meno. Avere quindi l’accortezza di allontanare smartphone, pc, tv e ogni tipo di apparecchio tecnologico dal nostro letto durante le fasi di sonno significa garantirci un riposo migliore.

4 Sonno e luce:

Dormire in un ambiente illuminato a giorno non è di certo piacevole! Si consiglia di dormire in ambienti senza luci intense, di certo evitando di lasciare accesi schermi di smartphone, tablet e pc. Non è proprio sinonimo di benessere addormentarsi davanti la tv, non trovate?

5 Sonno e cibo

Al bando gli spuntini notturni! Si dovrebbero evitare anche cene a base di alimenti pesanti per la digestione. Di certo maggiore attenzione alla dieta di tutti i giorni aiuta a dormire meglio, diminuendo anche le probabilità di russare: evitate quindi cibi piccanti, pasti molto conditi e cibi grassi.

6 Sonno e posizione

Avete mai fatto caso alla vostra posizione preferita quando dormite? I medici consigliano quando possibile di riposare in posizione supina, distendere bene le gambe e non incrociare le mani per migliorare la circolazione sanguigna.

7 Sonno, letto e cuscino

Infine avere un materasso né troppo morbido né troppo rigido rispetto al proprio peso corporeo aiuta a prevenire risvegli poco piacevoli con dolori alla schiena, emicranie e sensazione di stanchezza. Anche il cuscino è importante! Il materiale deve adattare il cuscino alla nostra sagoma, e non deve essere troppo alto per non affaticare il collo.

1 Comment to “Dormire fa bene alla salute – 7 consigli per un buon sonno”