Frutta e verdure di stagione di maggio – meno carne sulla tavola degli italiani
16 maggio 2016  //  BENESSERE, Benessere intestinale, Consigli di Benessere  //  Nessun Commento   //   388 Views

consumo-di-carne

Oggi abbiamo deciso di frutta e verdure di stagione di maggio: mai prima d’ora sono state al centro della tavola degli italiani come negli ultimi due anni. Il nostro modo di mangiare, infatti, sta subendo importanti cambiamenti proprio alla luce dei nuovi stili alimentari salutisti e orientati al vegetariano.

Secondo un rapporto pubblicato dalla Coldiretti su dati Ismea/Nielsen, un italiano su dieci ha detto addio alla carne nel 2015 e il consumo di carne di maiale è fortemente diminuito del 9%. Complice di questi cambiamenti sono gli studi dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che hanno evidenziato i rischi per la salute legati al consumo di carni, specialmente quelle lavorate.

Ci sono una serie infinita di buoni motivi per aderire, anche solo parzialmente, a questi nuovi stili alimentari. Noi riteniamo che sia molto importante conoscere la provenienza di quello che mettiamo nel piatto e, soprattutto, frutta e verdure di stagione di maggio. Oggi ve ne consigliamo cinque, perfette nel mese di maggio.

 

Fave per il tuo intestino

Le fave sono il legume tipico del mese di maggio e possono essere utilizzate in cucina in diversi modi: fresche con pane e formaggi, cucinate come contorno o con la pasta. Le fave sono ideali per riequilibrare le funzioni intestinali grazie all’alto apporto di vitamina B e di fibre e, soprattutto, alle poche calorie!

 

Asparagi per depurarti

Gli asparagi ci accompagnano a tavola da aprile, ma a maggio possiamo ancora trovarne di freschi. Ricchi di sali minerali come calcio e ferro, depurano l’organismo e possono essere cucinati in diversi modi. Noi vi consigliamo una ricetta originale e piena di gusto, la crostata salata di asparagi.

ciliegie-maggio

 

Ciliegie per fare il pieno d’energia

Verso la fine di maggio inizia la stagione delle gustose ciliegie, ricchissime di vitamine (Vitamina A, Vitamina C e Vitamina B) ma anche di sali minerali come magnesio e potassio, oltre ad essere un ottimo antiossidante. Le ciliegie ci aiutano a depurare il fegato e abbassano la pressione. È consigliabile fare colazione con le ciliegie, per fare il pieno d’energia!

Verdura-di-maggio

Cicorie per i tuoi reni

Per chi soffre della stanchezza e sonnolenza tipica della stagione primaverile la cicoria è un ottimo alleato, ha virtù ricostituenti e tonificanti e favorisce il corretto funzionamento dei reni grazie alle sue proprietà disintossicanti.

Se il cambio di stagione mette alla prova la regolarità dell’intestino, consulta i prodotti specifici che trovi sul nostro sito.

Leave a reply