I vantaggi delle lenti a contatto afocali
26 febbraio 2019  //  Benessere vista  //  Nessun Commento   //   352 Views

Che fatica mettere a fuoco!

È molto comune, a partire dai 40 anni d’età, avere difficoltà nel mettere a fuoco gli oggetti o le scritte vicine. Questi problemi sono causati dalla perdita di elasticità del cristallino, che porta appunto alla presbiopia.

Tale disagio non è nulla di preoccupante, in quanto causato solo dall’età che avanza e non necessita di particolari interventi, se non di un paio di occhiali o delle lenti a contatto. I cosiddetti occhiali “da lettura” sono, spesso, accolti come una soluzione semplice e veloce, ma sono molte le persone che male si adeguano al loro utilizzo. Le lenti a contatto afocali, invece, sono meno ingombranti e hanno, inoltre, diversi vantaggi rispetto ai modelli multifocali.

Fra i plus delle lenti a contatto afocali c’è sicuramente l’aumento della profondità di campo. Mentre, infatti, le multifocali necessitano di un adattamento non solo a livello oculare ma anche a livello cerebrale, le prime non richiedono alcun adeguamento.

Un campo visivo ottimale

Un altro vantaggio delle lenti a contatto afocali è l’eliminazione delle aberrazioni introdotte dalle multifocali. Le prime, infatti, utilizzano più del 90 per cento della luce a disposizione per mettere a fuoco le immagini, senza essere influenzate dalle dimensioni della pupilla o da una scarsa illuminazione. Il risultato è un’immagine stabile, chiara e definita, indipendentemente dalla luce presente.

Negli anni queste lenti sono state sempre più affinate. Sono state infatti messe a punto tecnologie che permettono di aumentare lo spessore del film lacrimale sulla superficie più periferica delle lenti. Questa soluzione permette così di ridurre lo stress oculare.

Con le lenti a contatto afocali si potrà quindi “guardare avanti” senza più nessuna preoccupazione: la vista sarà nitida e senza compromessi, e si potranno mettere a fuoco oggetti a qualunque distanza, anche in presenza di poca illuminazione.

Leave a reply