La vacanza formato famiglia: ecco cosa mettere in valigia
4 luglio 2017  //  Consigli di Benessere  //  Nessun Commento   //   236 Views

Cosa portare in vacanza con i bambini

L’estate è arrivata con le sue giornate calde e piene di sole: è giunto quindi il tempo di organizzare le vacanze tanto desiderate. Se siete delle neo mamme e vi state preparando al primo viaggio con i vostri piccoli, vi sarà allora utile leggere i nostri consigli su cosa portare in vacanza con i bambini.

Dunque, cosa portare in vacanza con i bambini? Se avete scelto il mare come destinazione prendete carta e penna e segnate tutto il necessario. Non esiste luogo migliore dove i bimbi possono sentirsi liberi, soprattutto nell’abbigliamento, tuttavia non dimenticatevi qualche abito più carino per le serate e le cene al ristorante. Per ogni evenienza, e per fare fronte ad ogni cambiamento del tempo, consigliamo di portare, oltre a t-shirt e costumini, anche un k-way o un giubbottino leggero per eventuali giornate caratterizzate da tempo variabile.

Completato l’outfit, ecco come affrontare le avventure in spiaggia e tra le onde. In questo caso non devono mai mancare braccioli, giochi gonfiabili, cappellini, cuffia per la piscina, telo da mare e accappatoio. Immancabile anche il set con secchiello, palette, formine e annaffiatoi. Ma non c’è spazio solo per il divertimento: per la salute del piccolo meglio portare eventuali medicinali o pomate, senza dimenticare una piccola borsa termica per veloci spuntini sul lungomare, per rifocillarsi durante le calde giornate estive.
Grande attenzione va data all’esposizione al sole: sono quindi indispensabili un cappellino con visiera, soprattutto se il bimbo ha una carnagione particolarmente chiara, e le creme solari, con una protezione alta (ad esempio 50+), specie per i neonati.

Dal mare alla montagna

Se alla calura del mare preferite la natura incontaminata e l’aria fresca della montagna, ecco qui altri consigli su cosa portare in vacanza con i bambini. La valigia non sarà molto diversa da quella per la spiaggia, con qualche accortezza in più: per quanto riguarda l’abbigliamento saranno perfetti t-shirt, bermuda, oltre a maglioncini, sciarpina e giubbini per la sera, quando le temperature si abbassano. Bene anche scarpe da ginnastica per le escursioni, occhiali da sole, cappellini ed eventuali costumini se l’hotel è munito di piscina. La montagna affascina poi per le sue distese di prati: per questo in valigia non possono mancare palloni, aquiloni o altri giochi con cui i piccoli possono passare ore spensierate all’aria aperta.

Un ultimo consiglio? Portate sempre con voi un kit di pronto soccorso: che siano grandi o piccoli i bambini sono famosi per la facilità con cui si procurano sbucciature o piccole contusioni.

Leave a reply