Lenti a contatto in aereo
4 settembre 2018  //  Benessere vista, Consigli di Benessere  //  Nessun Commento   //   211 Views

Lenti a contatto in aereo

Chi porta spesso le lenti a contatto può accusare dei fastidi quando si trova a viaggiare in aereo. I voli, specialmente quelli di lunga durata, possono causare irritazione e secchezza degli occhi. Responsabili di questi disturbi sono la pressurizzazione e l’aria condizionata presenti a bordo, che tendono a disidratare varie parti del nostro corpo, tra cui gli occhi. Questo effetto è particolarmente sgradevole se si indossano lenti a contatto.

Talvolta può anche capitare di addormentarsi durante il volo, per poi risvegliarsi con gli occhi ancora più irritati, secchi e persino arrossati. Come comportarsi, dunque, quando si vola? Si possono indossare le lenti a contatto in aereo oppure no?

Innanzitutto va detto che la durata del volo incide molto su questa scelta. Chi si trova a viaggiare su tratte brevi, fino a 3 o 4 ore, solitamente non incontra particolari problemi se indossa le lenti. L’importante, in ogni caso, è mantenere i propri occhi adeguatamente idratati utilizzando un collirio in flacone o monodose.

Se si affronta un viaggio particolarmente lungo, al contrario, è sconsigliabile tenere le lenti per tutta la durata del volo. Sebbene la scelta più salutare sia evitarle, è possibile sostituirle anche a viaggio iniziato con degli occhiali. Se ci si mette a dormire, poi, è sempre bene togliere le lenti a contatto in aereo. Quando al risveglio si avverte secchezza e irritazione, infatti, l’occhio ha già raggiunto un importante livello di disidratazione.

Come volare proteggendo i propri occhi

Esiste una serie di precauzioni che permettono di viaggiare in aereo nella massima sicurezza. Consultare il medico prima di partire, innanzitutto, permette di avere dei consigli preziosi. Se vi rilascerà una ricetta per le lenti, inoltre, sarete sicuri di poterle acquistare anche se state viaggiando verso Paesi in cui la prescrizione è obbligatoria. Considerando le leggi sui trasporti dei liquidi in aereo, poi, è bene ricordare di portare con sé una soluzione per le lenti e un collirio che non superino i 100 millilitri. In questo modo potrete indossare le lenti a contatto in aereo o portarle semplicemente con voi senza riscontrare problemi agli occhi o intoppi durante il viaggio.

Leave a reply