Merenda per bambini e adulti – Consigli per lo spuntino
30 settembre 2016  //  BENESSERE, Benessere intestinale, Consigli di Benessere  //  Nessun Commento   //   329 Views

merenda-per-bambini

 

Quale merenda scegliere per lo spuntino di metà giornata? È una delle domande più diffuse anche su internet, e a buona ragione: la merenda, infatti, si rivela spesso il pasto meno salutare della giornata del bambino (ma anche degli adulti!). Ecco allora qualche consiglio per scegliere la giusta merenda per bambini e adulti!

 

Merenda per bambini – golosità salutare

Lo sappiamo, i bambini sono spesso i più golosi (e non solo loro), quindi preferiscono le merendine dolci. Facile cadere nell’errore di far mangiare ai nostri figli i dolcetti di produzione industriale, spesso ricchi non solo di zuccheri, ma anche di oli vegetali, grassi e conservanti.

Certo, non bisogna fare di tutta l’erba un fascio: esistono anche merende più salutari (che a volte costano di più) e che sono indicate per una dieta povera di grassi e zuccheri. Ma quali sono le golosità più naturali? Ovviamente il nostro consiglio è di puntare a zuccheri non industriali, come il fruttosio: la frutta è una merenda dolce, ricca di vitamine, sali minerali e carica di energie!

Una macedonia o uno yogurt magro con pezzi di frutta sono alternative ideali. In autunno potete facilmente convincere i golosi con un bel grappolo d’uva di stagione.

Merenda per bambini – non esagerare con le quantità

Anche quando si decide di mangiare dolci o cibi grassi, un consiglio è sempre valido: state attenti alle quantità! Lo spuntino è il pasto che sfugge al controllo del genitore perché avviene a scuola o magari a casa degli amichetti.

Per prevenire basta decidere cosa mangiare già dal giorno prima e, col tempo, abituare il bambino a controllare le quantità di cibo.

 

merenda-per-adulti

 

Merenda per adulti – le brutte abitudini sono ripetitive

Per colpa della fretta di tutti i giorni, a lavoro o a casa, la merenda diventa per molti adulti una specie di monotona routine. È fondamentale variare continuamente l’alimentazione per compensare “gli errori” di cibi troppo grassi e non avere carenze nutritive. Anche mangiare tutti i giorni yogurt non è salutare!

L’ideale è adattarsi alla stagione in cui ci si trova, mangiando, se possibile, ciò che è disponibile in quel periodo dell’anno.

 

Merende per bambini e adulti – e la bevanda?

Da non sottovalutare la bevanda che accompagna lo spuntino. Cosa scegliere? Tè? Succhi di frutta? La risposta è nessuna bevanda gasata e zuccherata.

Per evitare di triplicare le calorie la soluzione è accompagnare la merenda con l’acqua, una regola che vale per i bambini e come per gli adulti. I succhi di frutta contengono tanti zuccheri e non placano la sete come l’acqua. In alternativa, potreste preparare una bella aranciata fatta in casa, al naturale. Quando ti abitui al gusto naturale non puoi farne a meno!

 

merende-per-bambini-e-adulti

 

Siete dei fan dello spuntino di mezza giornata? Avete un consiglio o una ricetta salutare ma anche gustosa? Fatecelo sapere tramite commento e/o sulla pagina Facebook ufficiale.

Articoli correlati

Leave a reply