Le lenti a contatto: una preziosa alternativa agli occhiali da vista
8 maggio 2018  //  Benessere vista  //  Nessun Commento   //   270 Views

Perché indossare le lenti a contatto

Al giorno d’oggi per correggere i difetti visivi (miopia, ipermetropia, astigmatismo) le possibilità di ricorrere a soluzioni alternative agli occhiali da vista sono notevolmente aumentate: tra tutte, in particolare, ad essere particolarmente apprezzate sono le lenti a contatto. Grazie ai progressi tecnologici ottenuti dall’industria visiva le lenti correttive sono infatti sempre più pratiche, confortevoli e versatili. Il loro utilizzo ha cambiato in positivo lo stile di vita di molte persone e ciò ha portato un numero crescente di persone a sceglierle nel loro quotidiano.

Una scelta funzionale, naturale ed estetica

Ci sono almeno tre motivi che spiegano perché indossare le lenti a contatto può fare la differenza, permettendo a chiunque di condurre una vita attiva e sana. In questo post li abbiamo individuati per voi.

Innanzitutto, la funzionalità. Le lenti assicurano un campo visivo ampio, integro, privo delle restrizioni indotte dalla montatura dell’occhiale; ciò le rende maggiormente adeguate all’attività sportiva, alla guida, alle attività dinamiche, laddove gli occhiali rappresenterebbero un impedimento e in alcuni casi anche un rischio. Esse inoltre non si bagnano, aiutando a mantenere una visione nitida qualunque sia la condizione climatica e in particolare evitando il fastidioso problema dell’appannamento delle lenti degli occhiali quando sono a contatto con un ambiente più caldo.

In secondo luogo viene assicurata una visione più naturale. Con le lenti a contatto gli oggetti appaiono nella giusta dimensione e posizione, senza alcuna distorsione. Essendo a contatto con la cornea, minimizzano infatti le penalizzanti aberrazioni ottiche da incidenza obliqua della luce che sono presenti utilizzando gli occhiali. Le lenti a contatto forniscono quindi una miglior qualità visiva, che può essere particolarmente utile guidando di notte, al crepuscolo, con la nebbia o la pioggia.

La questione sul perché indossare le lenti a contatto è spesso strettamente legata all’ambito estetico, che si ripercuote positivamente anche sulla vita sociale. Le lenti a contatto contribuiscono infatti al benessere, facendo sentire a proprio agio le persone sia con se stesse sia con gli altri. Qualsiasi occasione di incontro sarà infatti vissuta con naturalezza e con la sensazione di essere autentici in tutto e per tutto. Inoltre, non coprendo il viso, le lenti non ne alterano la forma, con il vantaggio evidente, per le donne, di valorizzare al meglio il make-up e di poter indossare occhiali da sole graduati, molto comodi quando ci si deve riparare dalla luce estiva.

Per il benessere oculare quotidiano scopri Benexè Linea Occhi!

Leave a reply