Pulizia delle lenti a contatto
28 novembre 2013  //  Benessere vista  //  Nessun Commento   //   973 Views

Occhiali o lenti a contatto? La disputa su quale sia la soluzione più comoda o più esteticamente piacevole è infinita. Di certo chi con gli occhiali proprio non si vede proprio deve prendersi cura con scrupolo della pulizia delle lenti a contatto.

pulizia lenti a contattoSe infatti gli occhiali sporchi appaiono brutti e danno fastidio alla vista, le lenti non pulite possono creare problemi ben maggiori dal punto di vista igienico e sanitario. Queste infatti vanno poste a diretto contatto con l’occhio e l’eventuale presenza di germi o batteri potrebbe dare luogo ad infezioni anche molto pericolose.

Ecco quindi un breve vademecum su come procedere alla pulizia delle lenti a contatto.

Dopo aver rimosso la lente, va appoggiata sul palmo della mano, accuratamente lavato e asciugato precedentemente. Lubrificare la superficie con alcune gocce della soluzione utilizzata per la pulizia giornaliera. Quindi con i polpastrelli, massaggiando delicatamente, strofinate entrambe le lenti sia sul lato concavo che su quello convesso. Una volta completata l’operazione, risciacquare le lenti con la soluzione salina e riporle nel porta lenti. Riempire con il liquido della soluzione i due contenitori del porta lenti e chiudere i tappi.

Non c’è nulla di particolarmente difficile nella pulizia delle lenti a contatto. Attenzione però: molti sottovalutano il fatto di tenere pulito il porta lenti, un errore non da poco. Il contenitore infatti, rimanendo umido e non venendo pulito, può divenire un vero è proprio incubatore di germi. Prima di tutto occorre ricordare di sostituirlo spesso, almeno una volta al mese. Quotidianamente poi il porta lenti va risciacquato con la soluzione igienizzante e va lasciato asciugare all’aria.

Come si potrà facilmente constatare, la pulizia delle lenti a contatto non è particolarmente difficile da fare. Altro aspetto importante è rispettare la durata delle lenti a contatto così da preservarne la perfetta funzionalità. Assicurare l’igiene delle proprie lenti a contatto è uno degli aspetti fondamentali come certificato dai produttori stessi.