Dalla frutta ai latticini: cosa non deve mancare sulla tavola di una neomamma
22 agosto 2017  //  Consigli di Benessere  //  Nessun Commento   //   520 Views

Quali cibi si possono mangiare durante l’allattamento? La guida completa

Nella vita di una donna ci sono dei momenti in cui prestare attenzione a quello che si mangia diventa ancora più importante: il periodo dell’allattamento, quando i pensieri della neomamma ruotano attorno al desiderio di far crescere il proprio piccolo sano e forte, è uno di questi. Ma, nel dettaglio, quali cibi si possono mangiare durante l’allattamento?

Secondo i medici è fondamentale mantenere una dieta sana ed equilibrata. Non è necessario, ad esempio, escludere alcuni alimenti: alla nascita il bambino conosce già gli odori e i sapori di quello che la futura mamma era abituata a gustare nell’ultimo trimestre della gravidanza e, pertanto, è opportuno che il piccolo “riprenda” quelle abitudini alimentari.

Alla regola generale di una dieta basata su un buon apporto di frutta e verdura e sulla presenza di tutti i nutrienti nelle giuste proporzioni, si aggiunge poi l’importanza di introdurre una particolare classe di cibi molto preziosi durante il periodo dell’allattamento. Adatto a questo momento della vita di una donna è il pesce, molto utile nello sviluppo del sistema nervoso del bambino in quanto ottima fonte di omega 3.

Diversi studi hanno poi messo in risalto il valore del consumo di latte e latticini, alimenti che, però, sono sospettati di essere causa di coliche nel bambino. Proprio per questo motivo è fondamentale chiedere consiglio al proprio pediatra e valutare, assieme, come procedere per evitare sofferenze al neonato e, allo stesso tempo, permettere alla madre di salvaguardare i propri valori di calcio.

Le regole d’oro da seguire

E ancora, ecco quali cibi si possono mangiare durante l’allattamento. Via libera ai carboidrati complessi, e dunque a pane, pasta e riso, fonte di energia per il nostro organismo, e al consumo di oli vegetali, fonte preziosa di acidi grassi essenziali. Da non dimenticare, poi, il valore del giusto apporto di carne e uova. Quanto, invece, alla frutta e alla verdura, il consiglio è di preferire i prodotti freschi e di stagione.

Dopo aver svelato quali cibi si possono mangiare durante l’allattamento, è importante ricordare quali sono gli alimenti da evitare, come fritture, peperoncino e alcool.

Leave a reply