Come respirare meglio e i benefici per l’organismo
18 aprile 2017  //  BENESSERE, Consigli di Benessere  //  Nessun Commento   //   202 Views

Respirare meglio fa bene al corpo e alla mente

Il respiro è, insieme, un’operazione fisiologica indispensabile e una funzione del corpo che ha un forte valore psicologico. Non a caso riflette sia lo stato fisico che quello mentale della persona. Per quanto riguarda il primo aspetto, basti pensare agli effetti che ha su di noi una corsa veloce, mentre sul lato delle emozioni si noti il modo di inspirare ed espirare di chi è sotto stress. Tuttavia, è vero anche il contrario: se si impara a respirare meglio, i benefici per il proprio organismo non tarderanno ad arrivare.

I benefici concreti del respirare meglio

Ma quali sono i vantaggi portati da una respirazione corretta? In primo luogo, ciò perfeziona la funzionalità cardiovascolare e polmonare, oltre che viscerale, utile in caso di gastrite o stitichezza. A livello linfatico e dei tessuti, poi, l’ossigenazione è migliore e quindi la mente è più fresca. Perciò quest’ultima sarà più tranquilla e razionale nel prendere le decisioni, soppesando pro e contro in modo lucido e sicuro. Sicurezza che si traduce, di conseguenza, in un linguaggio del corpo più positivo con gli altri e in un maggior controllo di se stessi. Inutile dire che tutto ciò migliora la gestione dello stress emotivo, con numerosi vantaggi anche per quanto riguarda il sonno. Se si impara a respirare meglio, i benefici coinvolgono pure la schiena: sentire e utilizzare correttamente il proprio diaframma permette di assumere involontariamente una postura più corretta, riducendo quindi il rischio di una lombalgia o di una cervicalgia.

I nostri consigli su come respirare meglio

Ma come si fa a respirare meglio? Prima di tutto dovete evitare, per quanto possibile, l’inquinamento. Si può ad esempio consultare l’indice di inquinamento atmosferico giornaliero presente nella zona in cui si ha intenzione di andare a fare una passeggiata o ad allenarsi. E proprio lo sport è fondamentale: il movimento rafforza infatti il cuore, che pompa più facilmente il sangue ossigenato nel corpo e i polmoni possono così lavorare di meno. Infine, occorre adottare una dieta da hoc contro le infiammazioni delle vie respiratorie, puntando sopratutto su frutta e verdura, sul vino bianco e sull’olio d’oliva.
Concludendo, se si impara come respirare meglio, i benefici, sia sul piano fisico che sul piano emotivo, non tarderanno ad arrivare.

Articoli correlati

Leave a reply