I rimedi naturali per l’insonnia
6 febbraio 2014  //  Consigli di Benessere  //  Nessun Commento   //   985 Views

Dite la verità: quante volte, rivoltandovi nel letto durante la notte, avreste tanto desiderato dei rimedi naturali per l’insonnia?

E invece niente. Siete lì, continuate a rigirarvi, avete mille pensieri per la testa, e non c’è niente da fare, il sonno proprio non arriva.

Rimedi Naturali Insonnia

A volte basterebbe poco, qualche piccolo accorgimento completamente naturale, per sconfiggere l’insonnia e godersi il meritato riposo. Eppure, dati alla mano, pare proprio che l’insonnia e i disturbi legati al sonno siano in costante crescita: un italiano su quattro soffre di problemi legati al sonno e quasi mai, o comunque raramente, la colpa può essere attribuita alla peperonata mangiata la sera prima!

→ Scopri i consigli per una sana alimentazione per i bambini!

Ecco allora qualche consiglio! Per prima cosa, elenchiamo le cose che ovviamente sarebbe meglio evitare, ovvero caffeina, alcolici e cibi pesanti. Quanto ai rimedi naturali contro l’insonnia, vi è solo l’imbarazzo della scelta! La radice di valeriana, per esempio, è ricca di olii essenziali e acido valerianico, sostanze che stimolano la produzione nel cervello dell’aminoacido naturale più potente per la sua azione sedativa. Il fiore del papavero, invece, ha petali ricchi di alcaloidi e di sostanze emollienti capaci di generare un effetto sedativo graduale e di lunga durata. La passiflora, l’iperico e il tiglio sono rimedi natutrali per l’insonnia utilizzati anche nell’omeopatia e nella medicina naturale e sono consigliatissimi in caso di ipertensione, altra possibile causa dell’insonnia.

Se invece siete alla ricerca di rimedi naturali per l’insonnia dei bambini allora è necessario usare qualche accortezza in più: vanno bene i rimedi adottati dagli adulti ma sicuramente in dosaggi inferiori. Oppure si può ripiegare, per esempio, sulla melissa, una pianta spesso utilizzata per controllare l’emotività grazie alla sua azione spasmolitica: risulta molto gradevole per i bambini e si può utilizzare anche in bagno come olio essenziale. Ma spesso contro l’insonnia dei bambini è sufficiente una buona camomilla, un paio di carezze, tanto affetto e un bel bacio della buonanotte! 🙂