Rimedi naturali per gli occhi rossi
30 aprile 2014  //  Benessere vista, Consigli di Benessere  //  Nessun Commento   //   824 Views

Avete sempre gli occhi arrossati? Ecco qualche rimedio naturale per gli occhi rossi!

Al giorno d’oggi l’arrossamento degli occhi è uno dei problemi più diffusi sia tra i grandi che tra i piccini, ma per fortuna ci sono dei rimedi naturali per gli occhi rossi.

Nella maggior parte dei casi la causa degli occhi rossi è la tipologia di vita che conduciamo.

Moltissime sono le persone che per studio o per lavoro passano la maggior parte della loro giornata davanti al pc, questo porta mal di testa, secchezza oculare, occhi rossi e stanchi.rimedi-naturali-occhi-rossi

Fortunatamente ci sono diversi tipi di rimedi naturali per gli occhi rossi: impacchi fai da te semplici, impacchi che necessitano di una certa preparazione e colliri da acquistare in erboristeria.

I rimedi naturali per gli occhi rossi più “classici” sono gli impacchi con la camomilla e l’uso dei cetrioli.

Ma oltre a questi scopriamo anche quali altre alternative ci sono come rimedi naturali per gli occhi rossi.

  • Camomilla per curare gli occhi rossi 

Per quanto riguarda la camomilla deve essere preparata come di norma e dopo averla fatta raffreddare si devono immergere dei dischetti di cotone.

Dopo averli leggermente strizzati si posano sugli occhi per almeno 20 minuti, in questo modo si avrà una piacevole sensazione di sollievo.

In alternativa alla camomilla di può utilizzare anche il latte freddo che porterà un effetto decongestionante e rivitalizzante.

  • Cetrioli contro gli occhi rossi 

Invece per i cetrioli invece basterà tagliare un paio di fette non troppo spesse e tenerle sugli occhi 15 minuti.

Al posto dei cetrioli si possono utilizzare 2 fettine di mela da tenere sugli occhi, però, per 30 minuti.

Vediamo ora, come rimedi naturali per gli occhi rossi, gli impacchi che necessitano invece di una certa preparazione.

  • Albume d’uovo per gli occhi arrossati

Il più veloce è l’impacco che viene fatto utilizzando l’albume dell’uovo.

Bisogna prendere un uovo, dividere il tuorlo dall’albume, prendere solo quest’ultimo e sbatterlo.

Immergere delle garze e applicarle sugli occhi per alcuni minuti.

  • Curare gli occhi irritati con il fiordaliso

Il preparato al fiordaliso è tra i più apprezzati e si realizza mettendo 15 grammi di fiori in mezzo litro d’acqua, dopo l’ebollizione si filtra la soluzione e una volta tornata fredda, si possono preparare gli impacchi da applicare sugli occhi. In alternativa al fiordaliso si può utilizzare anche la malva o l’acqua di rose.

> Scopri i rimedi naturali per il benessere della vista!

  • Semi di finocchi per curare gli occhi irritati

In casi di particolare irritazione come rimedio naturale per gli occhi rossi, invece, è meglio sfruttare i semi di finocchio che hanno proprietà benefiche.

In mezzo litro d’acqua si buttano alcune foglie e due cucchiai di semi di finocchio, una volta che il preparato andrà in ebollizione bisogna lasciarlo sul fuoco finchè non sarà diventato abbastanza denso.

A quel punto si andrà ad aggiungere riso scotto, applicando il tutto sugli occhi per circa 15 minuti.

Infine, un altro rimedio per gli occhi rossi si trova in erboristeria: sono colliri totalmente naturali ottenuti grazie agli estratti di Altea, Camomilla, Eufrasia, Fiordaliso e Finocchio.

Se questo articolo sui rimedi naturali per gli occhi rossi ti è stato utile, condividilo sui social network!