Sintomi dello stress visivo
11 settembre 2018  //  Benessere vista  //  Nessun Commento   //   190 Views

Sintomi dello stress visivo

Osservare un oggetto da vicino mette costantemente in moto i muscoli interni ed esterni dei nostri occhi. Proprio per questo motivo ad uno sforzo eccessivo corrisponde un vero e proprio affaticamento, altrimenti detto stress visivo. La presenza sempre più importante di computer, tablet e smartphone nella nostra quotidianità tende ad acuire questa problematica, specialmente nel momento in cui ci troviamo a dover trascorrere diverse ore al giorno di fronte ad un monitor, come spesso accade al lavoro.

Le persone con disturbi visivi non corretti o corretti in modo errato tendono ad essere più esposte a queste problematiche, in quanto i loro bulbi oculari devono compiere uno sforzo maggiore al fine di mettere a fuoco correttamente gli oggetti. Proprio per questo è bene sottoporsi periodicamente ad una visita oculistica per monitorare il proprio stato di salute e, nel caso si portino gli occhiali, poter trovare le lenti graduate più adatte alla propria condizione. Ma quali sono precisamente i sintomi dello stress visivo? Esistono alcuni segnali inequivocabili che i nostri occhi ci mandano per manifestarci il loro malessere.

Come riconoscere l’affaticamento oculare

Un primo segnale è certamente la secchezza oculare. A causarlo è il verificarsi della scarsità di liquido lacrimale. Ecco dunque insorgere prurito, irritazione e la costante sensazione di avere qualcosa nell’occhio. Questa condizione, tuttavia, può verificarsi anche nel momento in cui si sta per troppo tempo in ambienti inquinati. Ad alcune persone, al contrario, può capitare di avere un’eccessiva lacrimazione. Si tratta comunque di uno dei più importanti sintomi dello stress visivo.

Talvolta tutto l’organismo si trova a reagire all’eccessivo affaticamento attraverso una sensazione di nausea e di generale stanchezza fisica. Questo accade perché pur essendo concentrato negli occhi, quello che stiamo compiendo è un vero e proprio sforzo. Rientra, dunque, a tutti gli effetti tra i segnali che stiamo cercando.

Anche il mal di testa, poi, insieme all’offuscamento della vista è uno dei sintomi dello stress visivo. In questo caso, specialmente se ci si trova davanti al computer, è bene sospendere la propria attività, facendo diverse pause ed evitando un contatto visivo con lo schermo.

Leave a reply